fiOrdivanilla | il Senso del Gusto: Identità Golose - le mie immagini vi raccontano (di Identità e di Risotti)

lunedì 14 febbraio 2011

Identità Golose - le mie immagini vi raccontano (di Identità e di Risotti)

Identità Golose 2011 Apertura
Identità Golose 2011 
Niko Romito
Risotto per Milano 2011  Manuel Costardi
Risotto per Milano 2011  Christian Costardi
Identità Golose 2011  Massimo Bottura
Identità Golose 2011Identità Golose 2011
Identità Golose 2011 Risotto ca pummarola ‘n coppa di Daniel Canzian Risotto per Milano 2011 Risotto con fondente di cipollotto di Tropea con mousse di
Provolone del  Monaco e riduzione di vino Aglianico di Viviana Varese
Identità Golose 2011Identità Golose 2011 Moreno Cedroni – per menu-degustazione ispirato a Ernest Hemingway
Baccalà cotto in olio a 60 °C fino a temperatura interna del pesce di 45 °C, su maionese di baccalà (ottenuta con la pelle del baccalà) e brodino alla rosa (un infuso-tè di rosa e rosa fresca), semi di senape cotti in pentola a pressione, finocchio crudo e per finire, sopra al baccalà, crema di topinambur e cardamomo.

Identità Golose 2011 Moreno Cedroni - dal  suo menù ispirato a Ernest Hemingway
Cubetti di pesce spada marinati in soia e miele su una crema di friggitelli e quadratini sottili di sedano rapa; ananas cotto sotto vuoto a bassa temperatura con succo d’arancia e anice stellato, friggitelli e daikon a filo.

Risotto per Milano 2011Risotto per Milano 2011 Risotto alla livornese secondo Matteo Torretta, riso cotto con brodo di baccala,
con “terra” di olive taggiasche, pane tostato, pomodori confit.
WineLove 2011 Birra Moretti
Gran Cru
Identità Golose 2011  Coni di brisee riempiti con lucio in salsa e polentaIdentità Golose 2011 Antica Corte Pallavicino - Polesine Parmense (PR); Salame Gentile dei Pallavicino (foto),
Culatello di Zibello, Lardo Alto del Po, Spalla cruda e tanti altri prodotti
Risotto per Milano 2011  Edda Onorato presenta Matteo Torretta a Un risotto per Milano
Risotto per Milano 2011Risotto per Milano 2011 Riso Carnaroli  alla zucca mantecato al Grano Padano stravecchio,riduzione di aceto balsamico
e polvere di amaretti, di Manuel e Christian Costardi
Risotto per Milano 2011 Lydia Capasso
Risotto per Milano 2011 Christian Costardi e il risotto... in buone mani (Genny Gallo)Risotto per Milano 2011 Lydia Capasso presenta Canzian a Un risotto per Milano

Per visualizzare tutte le immagini di Identità Golose 2011, WineLove
e Risotto per Milano cliccate sulla slideshow qui sotto


Articoli correlati per categorie



Stampa il post

11 semini di vaniglia:

Lydia ha detto...

Mi scappa da ridere, se mia nonna vedesse queste foto direbbe: "ma tu non ti pettini mai???", che è vero...
Bellissime foto Manu.
Un bacione

Tery ha detto...

Ma io dov'ero?? ahahahhaah
nonostante sia stata 2 giorni lì dentro mi sono persa tantissime cose, avrei voluto il dono dell'ubiquità!
Bellissimo reportage!!

Gaia ha detto...

Il menu di Moreno Cedroni ispirato ad Hemingway mi fa impazzire, avrei davvero voluto esserci! Ottimo reportage, brava.

Calogero ha detto...

Grazie x queste foto da "Identità golose" a Milano.

http://calogeromira.wordpress.com

http://calogeromirafoodand.wordpress.com

Gaia ha detto...

sembra di esserci stata...
e lo sai la foto che mi piace di piu' qual è?
La foto del sorriso e lo sguardo di Edda, incantata alla vista di Lydia (sarà per la scapigliatura?!??!)

ahahha
baci e grazie!

Cey ha detto...

Bellissime =) e concordo con Tery ci sarebbe voluto il dono dell'ubiquità!

Alice ha detto...

concordo con Tery, troppe troppe cose da vedere!
smack!!

Katia ha detto...

Che belle foto Manu, brava.. :) e quante cose da vedere e da assaggiare.
Buona settimana e baci

Serena ha detto...

Queste fotografie mi fanno rivivere quei momenti di puro divertimento...mi sembrava di essere una bambina al luna park!!!

Gio ha detto...

davvero un bel reportage!
e bellissime foto!

Carolina ha detto...

Ma sai che sei proprio brava a fotografare le persone?! Altro che ricette, lì sì che ci vuole talento. E a te non manca di certo. Inizia a pensare ad una carriera da "ritrattista"... ;)