fiOrdivanilla | il Senso del Gusto: ottobre 2013

giovedì 3 ottobre 2013

(dal Cabaret Voltaire a) MamaGamma: dove arte e cibo si incontrano

È la Liguria una terra leggiadra.
Il sasso ardente, l'argilla pulita 
s'avviano di pampini al sole.
È gigante l'ulivo... A primavera
appar dovunque la mimosa effimera.
Ombra e sole s'alternano
per quelle fonde valli
che si celano al mare,
per le vie lastricate
che vanno in su, fra campi di rose,
pozzi e terre spaccate,
costeggiando poderi e vigne chiuse.
In quell'arida terra il sole striscia
sulle pietre come un serpe.
Il mare in certi giorni
è un giardino fiorito.
(Vincenzo Cardarelli)


È stato difficile scegliere una poesia di ispirazione paesaggistica ligure (e paesaggistica interiore) che non fosse di Montale o una delle magnifiche parlate-cantante di De André.

La Liguria, del resto, è una terra che ha ispirato artisti, intellettuali, musicisti e cantanti di tutto il mondo, da Montale a De André, a Cesare Pavese e poi Petrarca, D'Annunzio, ma anche Byron, Shelley e artisti come Filippo Tommaso Marinetti. 
Liguria, luogo di cultura e tradizioni, di centri marittimi, di borghi antichi e medievali: un immenso arco delineato da monti a formare coste alte e frastagliate di smisurata bellezza. I suggestivi Borghi delle Cinqueterre (da ovest verso est, Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore), il Golfo dei Poeti, La Spezia con i suoi musei e il suo Arsenale, Sarzana con il suo antico centro storico, i suoi castelli e le sue fortezze. Sono solo alcune delle meraviglie che hanno tratteggiato e dipinto le mie vacanze liguri 2013.

Chi va in visita alle Cinqueterre vuole immergersi nella rara bellezza e nella pace di luoghi senza tempo, congiungersi con l’opera d’arte della natura. È una vacanza per chi ama tuffarsi indietro nel tempo, ai ritmi e ai modi di vivere di una volta, che solo si possono ritrovare in questi borghi incontaminati che conservano ancora la magia dei tempi passati.

Oggi, dopo un periodo di lontananza dal mio sito, torno per parlarvi non di ‘vacanze 2013’ naturalmente, bensì di uno spazio gourmet scoperto proprio quest’estate in visita a Sarzana, in Val di Magra.  

(premessa: in assenza della mia reflex, mi sono vista costretta a scattare tutte le foto con l'iphone :(

[ m a m a g a m m a ]