fiOrdivanilla | il Senso del Gusto: Crema di peperoni arrostiti con sfilaccino di pancetta affumicata e cialda al Grana Padano e pancetta

venerdì 30 settembre 2011

Crema di peperoni arrostiti con sfilaccino di pancetta affumicata e cialda al Grana Padano e pancetta

Che immagine vi  richiama alla mente il peperone rosso? Una tempesta. Non so perché e se questa immagine significa qualcosa analiticamente parlando, ma pensando al peperone rosso, visualizzo l’immagine chiara e nitida di una tempesta, anche se nel mio immaginario di tempesta il colore rosso non c’è.

In Europa il colore che sulle tavole medievali predominava era il verde, almeno per quanto riguarda i cibi vegetali. Strano fatto, almeno per me, quello che risulta da un’analisi dei trattati culinari, dai cui  si evince che erano piuttosto le qualità visive dei cibi a prevalere anziché il gusto. Col passare dei secoli si cominciano a distinguere varietà di colori uno stesso alimento, carote gialle/carote rosse, cicoria bianca/cicoria verde, bianco d’uovo/giallo d’uovo e così via.

Sta di fatto che sulle tavole medievali il colore rosso invece non compariva mai, perché il pomodoro è giunto in Italia soltanto dopo la scoperta dell’America. Lo stesso vale per il peperone, anch’esso originario della stessa terra.

Le ricette che si possono fare con i peperoni sono infinite, ma più interessanti sono le cotture. Crudi naturali, cotti in padella, saltati, al forno, arrostiti … ciò che non cambia è il sapore, un gusto forte e deciso, formidabile alleato per aggiungere gusto e carattere ai cibi.. che sia rosso, dalla polpa croccante, spessa e zuccherina, giallo, in assoluto più tenero e dalla polpa succosa, o verde, tale poiché raccolto prematuro e per questo dal gusto più pungente e meno dolce rispetto ai due fratelli, il suo sapore è unico.

Oggi vi propongo una ricetta semplice e veloce ma dall’ottimo gusto e abbinamento. Provare per credere… Leggi la mia ricetta su Saporealcubo.itCrema di peperoni arrostiti con pancetta affumicata e cialda al Grana e pancetta


Articoli correlati per categorie



Stampa il post

9 semini di vaniglia:

colombina ha detto...

Mamma mia che bella ricetta, mi sembra deliziosa. Non avevo mai arrostito i peperoni così, li lascio sempre in forno u bel po', questa versione è da provare. Un abbraccio

Cristiano ha detto...

ottima ricetta
bravissima

cioa cris

Cey ha detto...

La foto è splendida, zompetto a leggere la ricetta Tartu =)

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Una verdura estiva che adoro!!! E non disdegno anche i gialli e i verdi, per par conditio :-D
La crema non l'avevo ancora considerata ... Devo rimediare

Passiflora ha detto...

davvero supergoloso e molto sfizioso anche a vedersi! cosa si sono persi i nostri antenati ante-scoperta del nuovo mondo!

Gio ha detto...

lacream di peperoni già di per sè mi manda in visibilio, figuriamoci servita con la cialda al grana e pancetta :D
buona settimana

Federica - Pan di Ramerino ha detto...

Adoro i peperoni!! questa crema sembra deliziosa!!
Nel frattempo ti invito a partecipare al mio nuovo contest sulla cucina toscana! Ti lascio il link: http://pandiramerino.blogspot.com/2011/10/la-toscana-nel-piatto-il-mio-nuovo.html
Ti aspetto!!

Babi ha detto...

Ho controllato in frigorifero: ho tutti gli ingredienti, oggi la provo assolutamente. Sembra buonissima, complimenti per foto!

Serena ha detto...

Ciao, ti invito a partecipare al mio dolce contest!

http://dolciechiacchiere.blogspot.com/2011/10/il-mio-primo-contest.html