fiOrdivanilla | il Senso del Gusto: aprile 2010

martedì 27 aprile 2010

Il massimo del massimo da Massimo.

IlMassimoDelMassimoDaMassimo

Nel sogno del Demi soufflé e della patata in attesa di diventare tartufo

 

Modena, 24 aprile 2010

lunedì 26 aprile 2010

Pane senza impasto con olive al peperone

Jim Lahey lo conosciamo tutti oramai. Proprietario della panetteria newyorkese Sullivan St. Bakery, è colui che ha inventato il pane senza impasto. Una grande trovata, siete d’accordo?
Pane senza impasto con olive ripiene al peperone

martedì 6 aprile 2010

Crespelle di farina di castagne con crema verde

Innanzitutto vorrei scusarmi con voi tutti, lettori, amici, foodblogger e non, poiché non sono più molto attiva nel web, sia su facebook, sia nei vostri blog. Il perché è presto detto: ho dovuto cambiare connessione a casa e per ora sono senza; in attesa che tutto si risolva (spero nel più breve tempo possibile) ho avuto la fortuna di accorgermi di una rete disponibile durante il tempo passato a studiare in biblioteca con il portatile. Ora sto usufruendo di questa rete per esempio. Dunque scusatemi, mi dispiace davvero non essere costante nei vostri blog, nel leggervi e scrivervi, a deliziarmi solo guardando e leggendo le vostre sempre stupende idee, ricette, divertendomi talvolta i vostri racconti, frammenti di vita quotidiana… ma per ora non posso fare altrimenti. Certo, non è solo questo il motivo che mi spinge a stare lontana dal web per un po’, ma sorvoliamo. Ora, visto che non vorrei da un momento all’altro questa precaria connessione sparisse (va e viene e non capisco perché…), cercherò di pubblicare immediatamente questo post, scritto nei giorni scorsi a casa e intanto vi lascio un affettuoso saluto sperando di tornare un poco più attiva quanto prima :)

Era da non so quanti mesi che tenevo in dispensa la farina di ceci e di castagne. Una parte l’avevo utilizzata per fare delle tagliatelle “molecolari”, se di molecolare si può parlare (vero Giada?;). Con un po’ di farina di castagne rimanente ho deciso di provare a fare queste crespelle. E sapete che vi dico?, quella che è rimasta durerà ben poco… finirà tutta in crespelle! (mica ci verrà la nausea) …
Manuela Viel 2010 | © all right reserved