fiOrdivanilla | il Senso del Gusto: Torta Moka

mercoledì 10 novembre 2010

Torta Moka

Ripubblico questo post perché molti mi hanno detto di non riuscire a visualizzarlo a causa di un avviso di maleware. Spero ora non si riscontri più questo problema. I commenti già pubblicati li copio e incollo nel box sottostante.

Adatta ad ogni periodo dell’anno, questa torta l’ho fatta prendendo spunto da innumerevoli ricette lette su libri, riviste e Web. Dopo averla scritta e collaudata per il libro, eccola qui per condividerla insieme a voi. 
Torta Moka E’ una delle torte più deliziose che abbia mai preparato. Il piacevole gusto amaro del caffè la rende assolutamente equilibrata come gusto e per nulla stucchevole, anzi. Resta umida e morbida. Una fetta di questa torta è puro piacere.

Sembra elaborata come preparazione, ma scommetto che ne avete provate di molto più complesse.

Torta Moka

Tempo di preparazione: 1 ora
Tempo di cottura: 50 minuti
Tempo di riposo: 2 ore
Difficoltà: dipende.. ;-)

Ingredienti per 6-8 persone

Per il pan di Spagna (o Genovese) al caffè

20 g di caffè liofilizzato
4 uova
125 g di zucchero
125 g di farina bianca + 20 g per lo stampo
30 g di burro* + 20 g per lo stampo
scorza di 1 limone non trattato
*
la presenza del burro migliora la qualità e il gusto del biscotto, gli alveoli si stringono e la porosità sarà dunque più fine e il prodotto secca meno in fretta rimanendo morbido e friabile più a lungo.

Per lo sciroppo al caffè

15 g di caffè macinato
0,5 dl di caffè ristretto
100 g di zucchero
1 cucchiaio di rum scuro

Per la crema al burro al caffè

250 g di burro
2 caffè ristretti
150 g di zucchero a velo
3 tuorli

Per la finitura

cioccolato fondente
chicchi di caffè

# Preparare innanzitutto il pan di Spagna. Preriscaldare il forno a 190 °C. Riunire in una ciotola capace dai bordi alti le uova con lo zucchero e la scorza del limone grattugiata. Mettere la ciotola a bagnomaria e sbattere fino alla temperatura di 45 °C. Ritirare dal bagnomaria e continuare a montare in planetaria (meglio) o con fruste elettriche a velocità sostenuta e costante per circa 20 minuti.

Alla fine del montaggio aggiungere il burro fuso intiepidito, mescolandolo prima ad una piccola quantità della massa montata, per favorirne l’assimilazione e non fare smontare il composto, poi aggiungendo il rimanente senza lavorare troppo.

Aggiungere a pioggia la farina e il caffè liofilizzato nella massa montata, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto con una frusta.

Imburrare e infarinare una tortiera del diametro di 20 cm. Versare il composto nello stampo, batterlo delicatamente sul piano (per permettere a eventuali bolle d’aria imprigionate nella pasta di liberarsi, senza così creare grandi buchi nel pan di Spagna una volta cotto) e infornare per circa 20-25 minuti. Prima di sfornare, verificare con uno stuzzicadenti se l’interno è asciutto.
Una volta cotto, sformarlo capovolgendo lo stampo su un foglio di carta da forno e farlo raffreddare su una griglia.

# Preparare a questo punto lo sciroppo. Riunire in un tegame lo zucchero, il caffè macinato, il caffè ristretto e 2 dl di acqua; portare a ebollizione e fare sobbollire per 5 minuti. Unire il rum e cuocere ancora qualche minuto. Lasciare raffreddare lo sciroppo e filtrarlo.

# Per la crema, mescolare in una ciotola il burro ammorbidito con lo zucchero a velo setacciato. Amalgamare con la frusta fino a ottenere un composto soffice e spumoso. Sempre sbattendo incorporare i tuorli uno alla volta. Quando la crema sarà ben montata, unire poco per volta il caffè molto freddo.

# Con un coltello dalla lama lunga e affilata, tagliare il pan di Spagna orizzontalmente, in modo da ottenere 2 dischi. Inumidire l’interno di entrambi con un po' di sciroppo al caffè e con una spatola spalmarvi metà della crema. Ricoprire con l'altro disco – con la parte inumidita a contatto con la crema – e spalmare con la crema rimanente tutta la superficie di quest’ultimo e i lati dell’intero dolce, lisciando con una spatola.

# Cospargere di cioccolato grattugiato e decorare con chicchi di caffè. Mettere al fresco e servire sempre molto freddo.


Articoli correlati per categorie



Stampa il post

29 semini di vaniglia:

fiOrdivanilla ha detto...

Gaia ha detto...
mi piace un sacco!
complimenti come sempre manu!

Morena ha detto...
Non l'ho mai fatta ne mangiata..mi sa che la devo proprio provare...Credo che inizierò da questa..l'aspetto è favoloso..!
Dici che è per 8 persone, praticamente uno stampo da 18-20 va bene vero?..è bella alta mi sembra...
ah..i caffè ristretti tu li fai con la moka mettendoci più polvere di caffè?
Sempre Brava..
Morena

Alice ha detto...
aiuto!!!! non ho parole!!!!!!!!
quando guardo le tue ricette mi viene sempre in mente una parola: raffinatezza. non c'è che dire, hai stile, fanciulla :)
e complimenti ancora per il tuo progetto!


fiOrdivanilla ha detto...
@Gaia, @Alice :* grazie ragazze. Mi fate sorridere di piacere :*

@Morena, io il caffè ristretto lo faccio con la macchinetta, però con la moka il mio consiglio è: non troppa acqua e usare il primissimo caffè che esce, che è quello più concentrato :)


Dora ha detto...
Manu tu sei sempre super. E riesci anche a farmi leggere di filata la ricetta di una torta al caffè...e io detesto il caffè!! Mi pare di aver detto tutto :-)!!


Morena ha detto...
Grazie 1000!..


Cindystar ha detto...
Fantastica, Manu!
Mi piace il tuo modo di ragionare riguardo la difficoltà: ... dma da che parte pende il dipende??? ...:-)
Baci e buona mokkata!


kristel ha detto...
Ma questa torta al caffé é fantastica! Mi sa che stasera me la sogno e magari domani me la faccio cosi risolvo il problema. Baci!!


Roberto ha detto...
...adoro le torte con base di pan di spagna, adoro il caffè e la crema al caffè...che dici me ne porti una fetta ;)
Brava come al solito Manu :D
Anche se non sembra continuo a leggerti ;)
rob


Babs ha detto...
ciao tesoro bellissimo!
vieni fin da me con una fettina di torta!!! :)
un bacetto manu


Gio ha detto...
sono un bevitore di caffé...e questa torta moka è un classico ma ottimo dolce! sempre brava!


Patricia ha detto...
Che bella poesia ci hai preparato oggi Manu! Bravissima, attendo il libro:) un abbraccio
pat


Ambra ha detto...
Una vera delizia perfettamente immortalata!!!Smack


elenuccia ha detto...
Ossignore che meraviglia!!! come si fa a non segnarsi una ricetta del genere...deve essere un vero paradiso per i sensi.


( parentesiculinaria ) ha detto...
E' la classica torta che ho paura a fare per il frosting, ma che non esiterei un solo istante a prendere se la trovassi tra altre in un carrello dei dolci.
Eh...
Sai che IL LIBRO non mi è ancora capitato per le mani... sarà questione di tempo...

arabafelice ha detto...

Splendida come tutto quello che esce dalle tue manine.
Sono tra quelli che ieri ha cercatp inutilmente di vederla, ma l'attesa e' stata ampiamente ripagata :-)

Onde99 ha detto...

Che foto meravigliosa, Manu, sembra un dipinto a pastello!!!

SUNFLOWERS8 ha detto...

Credevo fosse blogspot ieri ad avere problemi. Meno male che hai risolto il problema, questa torta al caffè tira sù anche l'umore, è da leccarsi i baffi ^_^
Bacioni

Gloria ha detto...

Mi stavo per perdere questa assoluta bontà!? Manu sei bravissima!
Ma come fai ad ottenere delle fette tanto perfette? Io riesco sempre a rovinare anche le torte più belle...

sonia ha detto...

ecco perchè non riusciva a vederla ieri!
molto bella Manu, un bacio
sonia

eli ha detto...

Adoro i dolci al caffè! Devo solo convincere Elena, mia figlia, a farmene uno! (a proposito siete compagne di corso ad Arese!)
Complimenti per il blog!
A presto!

Saretta ha detto...

POtrei replicare il commento di Stefania...sei unica manu!!!baci

Lo Ziopiero ha detto...

SLURP!!!
:))

Lauretta and Mary ha detto...

Che meraviglia!! ieri anche a me blogger non apriva il post e stavo per perdemi questo incanto!! l'adoro solo a guardarla, spero di poterla replicare presto!!

Edi ha detto...

Mi piace l'armonia dei colori ed il delicato abbraccio dei sapori... una ricettina perfetta per un'occasione speciale! complimenti!!

Tania ha detto...

E va bene, se proprio insisti faccio il bis, sono caffè dipendente, purtroppo o per fortuna, non lo so. Poco tempo fa ho mangiato una torta al caffè, anche quella con la crema al burro ma già all'occhio la trovo diversa dalla tua che mi pare abbia una giusta consistenza, forse è per la presenza dei tuorli che lì sicuramente non c'erano. Come sempre, un capolavoro!

Claudia ha detto...

wow! che bontà! QUesta torta mi fa venira l'acqualina in bocca a nke sol oa vederla...io il caffè lo adoro, ma questa torta che ne è l'apoteosi è da svenimento! Ma è una tua creazione? Ti spiace se la provo? sei bravissima! Complimenti

Il gatto goloso ha detto...

È UN CAPOLAVORO :)Quisndi resto qui ad ammirarlo ancora un po'... io con i dolci sono negatissima! :)

La cuoca Pasticciona ha detto...

A me piace a me piace.. ma che bella ha una classe tutta sua e chi é amante del caffè come me ne mangerebbe ad oltranza.. bacino cara

Kitty's Kitchen ha detto...

Difficoltà "dipende" mi hai fatto morire! Troppo bella questa torta e il fatto che sia al caffè mi fa venire l'acquolina

Cey ha detto...

Fa riderissimo il primo commento, sembra che ti parli da sola =D A parte quello questo è un gran modo per far piacere il caffè anche a chi come me, come noi anzi, se vede un espresso ha i brividini di freddo ._.

Carolina ha detto...

Concordo con Onde!
Una foto delicatissima che pare un disegno... :)

Con me hai fatto centro! Amo le torte che contengono il caffè. E questa è decisamente una signora torta...
Buona serata cara!

Milen@ ha detto...

Mi ha fatto sognar tanto la foto di questa torta quando è comparsa su flickr e ora la ricetta mi conferma quanto sia buona :D

LaGolosastra ha detto...

meraviglia!
Cosa darei per assaggiarla...

Forchettina Irriverente ha detto...

Ciao Manu, ti posso ringraziare pubblicamente per aver condiviso con noi questa meraviglia ?? E' una perla ... stò già pensando di provare a farla per Natale al posto del Panettone ... sia che chikkeria ??? Manu

terry ha detto...

Adoro i dolci al caffè....questa torta è stupenda! brava...ben realizzata davvero!

fiOrdivanilla ha detto...

@@Rob che sorpresa! ... il tuo commento mi ha meravigliato e al contempo fatto immensamente piacere. grazie :*

@araba troppo gentile :)

@Odina che bello come l'hai definita, un dipinto a pasatello. Pensa che i colori a pastello sono tra le cose che mi incantano di più.. mi piacciono proprio tanto :)

@Sonia, verissimo. Pur non avendoli, mi sembra quasi di potermeli leccare ugualmente :D

@Gloria ahahahah dai che mi fai ridere :D hm... basta tenerele in fregor fino un attimo prima e poi tagliare la fetta, oppure: un attimo in freezer e si taglia ancora meglio (ma questo passaggio è solo per fare le foto, poi altrimenti bisogna lasciare le torte, in generale, a temp ambiente un attimo prima di servirle. Ma dopo la foto credo sia già passato quel tanto che basta :D. Oppure come si fa per le cheesecake: si tagliano non con il coltello ma con un filo di nylon :) però non ci credo che tu rovini le torte tagliandole, pfui! ma va la'! :)

@Sonia grazie tante ;*

@Eli sono felici di aver conosciuto Elena, è una ragazza molto simpatica, mi piace sì sì :) ti ho risposto nel tuo blog !

@Zio Piero, cosa hai detto scusa? non ho capito bene :D
:))

@Lauretta&Mary anche a voi non apriva il post e vi dava notifica di maleware!??? mah, ho tolto il link malefico comunque! :)) grazie e a presto!

@Edi, proprio così... adatta per un'occasione speciale.. :)

@Tania certo che insisto, vada per il bis! Ahh.. caffè dipendente eh! Io non lo sopporto il sapore del caffè da solo fai te :(

@Claudia certo che puoi provarla anzi Devi! :) è una mia creazione, sì sì, l'ho creata appositamente per il libro di cui ho parlato all'inizio del post (c'è il link). Se la provi, torna a farmi sapere!

@Il gatto goloso e va beh dai.. a parte che non ci credo, perché sono certa che ci riuscirestei benissimo anche tu! In caso comunque, ognuno "ha le sue croci" e non credere.. anche io ho le mie!;)

@Vale :* a me il caffè da solo non piace per niente :(

@Cey mi ha fatto morire :Dso che sono io che ho fatto ridere te ma tu, a tua volta, facendomi rendere conto di quella cosa.. mi hai fatto ridere :DD ecco, a me infatti il caffè proprio non piace da solo. O ci metto il latte (o ci faccio 'na crema di burro, se proprio prprio..:D) altrimenti nada 8(

@Caro grazie, come dicevo.. i colori pastello guarda caso sono proprio tra le cose che mi piacciono di più. Nel senso che mi mettono una certa pace interiore, non so come spiegarti...
E anche a te ripeto: a me il caffè non piace per niente :\ se non bevuto con del latte ;)

@Milena... visto? finalmente eh? Era ora :D la foto che ha atteso una vita!;)

@Cri... deve arrivare anche la "nostra" torta! quella per cui mi hai "aiutato" !! :))

@Manuuuuuuuuuuuuuuuu!! Sono io che ringrazio te :) questi commenti mi fanno di un piacere che non immagini! Sai che mi hai fatto venire la stessa vglia tua!? Ovvero, mi sa che farò questa magica torta a Natale (non ho voglia di fare i panettoni ecc. non ho né tempo né voglia.. visto che non ho la planetaria e quanto l'anno scorso ho fatto il panettone a mano ho creduto di poter morire! :(
Questa torta è così tutta bella bianca, candida... buona! E poi le creme al burro sono adattissime per il Natale.. non so perché, il Natale mi sa di crema al burro :) anche rotolini di pane quello da tramezzino ripieni di un velo di crema al burro tartufata.. non so che dirti, mi ispira proprio crema al burro il Natale ! ahahah
e questa torta è tutta bella bianca come una montagna di neve :) la farai davvero?

@Terry grzie mille! :)

ilcucchiaiodoro ha detto...

Avrò aperto questo post una ventina di volte perchè il titolo non lasciava proprio perdere :-) per fortuna ce l'ho fatta!!! E meno male...

Donatella

Mila ha detto...

Questa torta è veramente uno splendore! Sei bravissima! Te la copio, prima o poi proverò a farla!

Gunther ha detto...

magnifica questa torta con il caffè, sono quelle che mi piacciono di più

dolci a ...gogo!!! ha detto...

Ciao Manu,adoro il caffe nei dolci e tra un po sarà il compleanno del mio papà caffettomane come me:D e nn posso nn provare questa torta che deve essere sublime e la foto la rendono anche eterea...che visione che ,bravissima!!bacioni imma

Ambra ha detto...

Eccomi di nuovo qui cara...volevo invitarti a partecipare al mio contest...so che ne verrebbero fuori meraviglie...se ti va passa a dare un'occhiata!!Smack!

LA MOZZA ha detto...

SEI BRAVISSIMA =) COMPLIMENTI DAVVERO

ps. ti ho appena inserita tra i link dei miei blog preferiti nella mia pagina, spero farai lo stesso =)))
www.mozzaincarrozza.com