fiOrdivanilla | il Senso del Gusto: Il disastro. Il terrore.

martedì 7 aprile 2009

Il disastro. Il terrore.

Volontari da tutta Italia verso l'Abruzzo per assistere le popolazioni colpite dal terremoto… Un accadimento terribile, inaspettato, come sempre del resto lo sono queste cose.
E, incredibile nell’incredibile, c’è chi pensa ad approfittare di calamità naturali per saccheggiare e derubare le persone in una situazione di estremo disagio come questo, di tale spaventosa, tremenda e terribile situazione… Alcuni esseri umani – se così si possono definire – superano davvero ogni limite impensabile.

… volevo solo dare il mio misero contributo manifestando tutta la solidarietà possibile per quelle persone colpite da un grande incubo, chiamato Terremoto, che hanno perso casa, famigliari, parenti o amici… A loro, tutta la mia solidarietà.

Manuela.


Articoli correlati per categorie



Stampa il post

3 semini di vaniglia:

Mirtilla ha detto...

solo una preghiera...ed un abbraccio

Onde99 ha detto...

Penso che l'accaduto abbia sconvolto un po' tutti: ieri sera, davanti al telegiornale, mi erano entrate un'ansia e una tristezza indicibili, mi unisco con tutto il cuore a quelle persone... Scusa se è fuori luogo, ma passavo a ringraziarti per il premio...

Carolina ha detto...

È davvero terribile, e non ci sono parole adatte per descrivere questa situazione. Solo tanta tristezza e voglia di aiutare in qualsiasi modo...
Un abbraccio a tutti loro.